News & Blog

7
Lug

Gli appuntamenti di luglio

Segnatevi in agenda la data di sabato 21 luglio: in Brussa si terrà infatti un evento di rilievo nazionale in collaborazione con Fendt e Maschio Gaspardo, marchi leader a livello internazionale nel settore delle macchine agricole – comparto cruciale per un prodotto come la birra, che ha le sue radici nel lavoro dei campi. Ad allietare la serata ci sarà

Leggi di più

6
Lug

Quelli che…B2O ha scelto

Tra i fornitori di B2O non si annoverano soltanto coloro che forniscono quelle materie prime per fare la birra che ancora non è possibile produrre “in casa”: le necessità di una realtà diventata ormai molto variegata sono tante, e comprendono anche…i grembiuli da cucina. E B2O, coerentemente con la sua filosofia di rimanere all’interno di una filiera artigianale locale, ha scelto

Leggi di più

5
Lug

In Brussa arrivano gli ortaggi a Km zero

Tra le amenità del’estate c’è indubbiamente il fatto di poter gustare una gran varietà di verdure di stagione direttamente dall’orto: ed anche in Brussa, dove – come abbiamo più volte ricordato – è ora all’opera un’azienda agrituristica a tutto tondo, è stato recentemente avviato un orto. Mille metri quadrati in cui crescono diverse varietà di pomodori, melanzane, zucchine, cetrioli, insalata

Leggi di più

4
Lug

Questione di stile: la Pils

E’ uno degli stili più noti, eppure non ha una storia molto lunga: parliamo della Pils – conosciuta anche come Pilsner e Pilsener -, sicuramente tra le birre chiare più diffuse. A dispetto della sua popolarità, è una delle ultime arrivate tra gli stili “classici”: è stato infatti soltanto nel 1842 che il birraio bavarese Joseph Groll ebbe la felice

Leggi di più

6
Giu

Dalla birra all’agriturismo: la nuova veste di B2O

Parlare di agriturismo non è certo cosa nuova: il turismo agribrassicolo però, si potrebbe dire, è già un passo oltre. Ed è quello che sta succedendo in B2O da quando, con la nuova sede in Brussa, si è intrapreso un percorso che coniuga la coltivazione delle materie prime con l’arte birraria. Non solo quindi i cereali con cui produrre la

Leggi di più

5
Giu

Eventi del mese di giugno

Mettetevi comodi e aprite l’agenda, perché giugno si prospetta come un mese ricchissimo di appuntamenti. Iniziamo con la Sagra di San Michele al Tagliamento, che per ben tre weekend – dall’1 al 17 giugno – ospiterà le nostre birre. Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina Facebook della Pro Loco. Proseguiamo poi con Birra che passione, evento organizzato dalla Fondazione Sommelier

Leggi di più

4
Giu

Questione di stile: la Grodziskie

E’ uno stile pressoché sconosciuto, e non solo per il suo nome che ha dell’impronunciabile: parliamo della Grodziskie, birra di origine polacca rara da trovare in Italia. Deve il suo nome alla città in cui è nata, Grodzinsk, oggi nella Polonia Occidentale; che, essendo stata parte della Prussia, era conosciuta anche con il nome tedesco di Grätz – di qui l’altro

Leggi di più

8
Mag

La famiglia si allarga…di nuovo

Quello dell’allargamento familiare è ormai un tema ricorrente in B2O: e dopo i nuovi arrivi – sia umani che non – alla parte produttiva, è la volta di quella più direttamente legata alla degustazione. Dietro al banco della tap room troverete infatti a servirvi le birre Maksym e Francesca, mentre nella cucina retrostante esprimeranno tutta la loro creatività ai fornelli

Leggi di più

7
Mag

Un laboratorio per B2O: arriva Lab4Beer

Il controllo qualità, in una qualsiasi azienda, è parte fondamentale del processo: e se nel caso di un birrificio ci si potrebbe anche scherzare su in che cosa possa consistere, la questione non è di secondaria importanza. Per i piccoli birrifici artigianali, infatti, un laboratorio interno dedicato a questo scopo non è di facile gestione né in termini di costi,

Leggi di più

4
Mag

Questione di stile: la Blanche

Proseguiamo con la nostra rubrica alla scoperta degli stili. Anche con l’arrivo della bella stagione andiamo in Belgio, alla ricerca di una birra fresca adatta ai primi caldi: la Blanche, conosciuta anche con il nome fiammingo di Wit o Witte. Il nome, che significa letteralmente “bianca”, deriva dal fatto che il colore di quela birra – tendenzialmente giallo paglierino –

Leggi di più